Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan Tevez, Galliani allo scoperto: E’ vero, il PSG vuole Tevez, ma lui vuole noi, Allegri? Resta fino al 2014

Calciomercato Milan Tevez, Galliani allo scoperto: E’ vero, il PSG vuole Tevez, ma lui vuole noi, Allegri? Resta fino al 2014

CALCIOMERCATO MILAN – Esce nuovamente allo scoperto l’ad del Milan, Adriano Galliani. Il plenipotenziario di casa rossonera ha aggiornato la situazione riguardante Carlitos Tevez, conteso da PSG e Milan: “Pensiamo a queste tre partite che mancano alla fine dell’anno e poi vediamo se si può parlare di Tevez – dice a Sky – ci penseremo dopo la pausa natalizia. Ovviamente è più affascinante parlare del giocatore, ma a me ora interessa il Bologna, il Siena e il Cagliari. Il City vuole vendere il giocatore a titolo definitivo, ma noi vorremmo prenderlo in prestito con diritto di riscatto, anche perché noi siamo una grande società e se il giocatore fa bene viene ovviamente riscattato. Il giocatore preferisce noi, ma è inutile ora parlarne ogni giorno: sarà una cosa lunga e non riusciremo a concluderla in breve tempo”. Poi alla fine ha aggiunto: “Leonardo mi ha detto che il PSG vuole Tevez, quindi la sfida c’è. Io penso che sarà il giocatore a decidere dove andare, però non voglio fare pronostici perché dopo 25 anni ho visto di tutto sul mercato, quindi aspettiamo che le cose si risolvino. Allegri? Ci siamo dati la mano quindi è come se avessimo siglato un contratto: resterà fino al 2014”.

La redazione di Milanlive.it