Milan » Milan News » Milan, Boniek estasiato: Ibra è migliorato tantissimo, merito anche di Galliani e Allegri

Milan, Boniek estasiato: Ibra è migliorato tantissimo, merito anche di Galliani e Allegri

MILAN IBRAHIMOVIC – “A volte il Milan si specchia in se stesso, si piace troppo e diventa lezioso: troppi tacchi, troppa accademia. L’unico che può permetterselo là davanti è Ibra: lui ha carta bianca, perché qualsiasi giocata non è mai fine a se stessa e può creare una potenziale occasione. E’ maturato sotto tutti i punti di vista. Ha compiuto un’evoluzione enorme che lo ha portato ad avere tantissimi modi di giocare. Ora sa controllarsi di più, gioca con maggiore serenità. E’ un piacere guardarlo, è più maturo e concreto. Merito anche dell’intesa col club: un grande giocatore in una grande società non possono che sposarsi benissimo. Diciamo che Allegri, e soprattutto Galliani, gli hanno dato una bella limata e lui è riuscito a inserirsi benissimo nel gioco e nell’ambiente rossonero”. Così ha parlato il grande ex calciatore Boniek e La Gazzetta dello Sport commentando la straordinaria stagione di Ibra.

La redazione di Milanlive.it