Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Galliani svuota il sacco: Vivissima la trattativa per Tevez, per Pato non c’è niente di niente!

Calciomercato Milan, Galliani svuota il sacco: Vivissima la trattativa per Tevez, per Pato non c’è niente di niente!

CALCIOMERCATO MILAN – L’amministratore delegato del Milan, Adriano Galliani, è stato intervistato da Milan Channel per cercare di fare chiarezza sulla miriade di voci riguardanti Pato e il PSG nonchè per aggiornare la situazione di Tevez. Di seguito le sue dichiarazioni principali.

Molti titoli di mercato riguardo a Pato
“Posso dire che assolutamente ho sentito spesso Carlo (Ancelotti ndr), non ha ancora firmato per il Paris Saint Germain e quindi nel momento in cui stiamo telefonando diventa allenatore del PSG, Leonardo non l’ho mai sentito, non c’è nessuna trattativa, Pato tantomeno, quindi non esiste nessuna trattativa per Pato al PSG. Nessun contatto con il giocatore, nè con il Paris Saint Germain. Contatti solo per auguri e amichevoli come mi succede spessisimo con l’amico Carlo. Niente altro è l’assoluta verità. Cerco di dirlo ai giornali, non mi credono, capisco che stando fermi così tanti giorni senza campionato qualcosa si dovrà pur scrivere. Che poi Pato possa piacere a Carlo ed a Leonardo ci sta pure, ma insomma Pato è un giocatore assolutamente del Milan. E’ la verità. Nessuna trattativa tra il Milan ed il Psg per Pato a Parigi”.

Che esiti dalla missione di Braida dall’incontro con i dirigenti del Manchester City poco prima di Natale? E’ stato positivo sul fronte Carlitos Tevez?
“Assolutamente si, la trattativa è vivissima: il Manchester City insiste con il prestito con l’obbligo, noi nel prestito con diritto. La trattativa c’è, il giocatore, io parlo con il procuratore e non so se parla con il giocatore o meno, sono di memoria corta, non mi ricordo più ora, ho la mia età, ma io credo e spero che Carlito arrivi. Noi abbiamo preso questa decisione qui, abbiamo mollato tutte le altre piste, aspettiamo Carlitos, perchè se deve arrivare un giocatore deve arrivare un top mondo, sennò stiamo con i nostri…El Shaarawy, Pippo, non so quando rientrerà Antonio Cassano. Carlitos continua a dire come ero certo fin dal primo giorno, che se dovesse ormai trasferirlo lui accetta solo il Milan, su questo lui e decisissimo e noi altrettanto”.

La redazione di Milanlive.it