Milan » calciomercato milan » Milan-Lazio 3-1, Tim Cup: la scoperta Mesbah

Milan-Lazio 3-1, Tim Cup: la scoperta Mesbah

CALCIOMERCATO, LA SCOPERTA MESBAH – Adriano Galliani, l’ad rossonero senza eguali, ha già dimostrato in svariate occasione di avere una perfetta propensione verso i grandi acquisti a poco prezzo, ricordiamo Nocerino, trattativa che ha lasciato tutti perplessi fino all’inizio del Campionato ma che si è rivelata la migliore che potesse fare; ora arriva Mesbah, dal Lecce. Un giocatore, questo, a cui probabilmente avremmo dato poco peso fino a qualche giorno fa, prima che approdasse a Milanello, gli sono bastati tre giorni di allenamento con la squadra per inserirsi in maniera decisiva all’interno del gruppo. La sua fascia di campo è seguita benissimo, deciso nei contrasti, salta l’uomo e ha un sinistro potentissimo, i suoi traversoni di rientro sono perfetti e questo contribuisce molto a velocizzare le azioni dando impatto fisico e tecnico alla squadra avversaria. Non ha fatto rimpiangere Antonini o Zambrotta, tanto meno Taiwo – ormai del QPR – e ha dimostrato, ancora una volta, quanto le intuizioni dell’amministratore delegato rossonero, siano sempre le migliori. Ora non resta che aspettare le ultime evoluzioni di mercato, d’altra parte mancano solo 4 giorni alla chiusura di questa sessione invernale e presto, magari proprio in questo venerdì 27, sapremo chi, tra Tevez e Maxi Lopez, vestirà la maglia del Milan e chissà che non possano essere entrambi.

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it