Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, ecco perchè Galliani avrebbe voluto Tevez…

Calciomercato Milan, ecco perchè Galliani avrebbe voluto Tevez…

CALCIOMERCATO MILAN – Un Milan piccolo con le grandi e che quando non gira Ibrahimovic non riesce a sbloccare le partite. E’ questo, in estrema sintesi, il bilancio di questa prima metà stagione + uno, 2011-2012. Proprio così perchè i rossoneri hanno perso o pareggiato contro le prime della classe, leggasi Juventus, Inter, Udinese, Lazio e Napoli, e soprattutto, giocando male e non apparendo mai convincenti. Contro la Juventus si era parlato della scusante infortuni, e forse ci stava, ma contro l’Inter due settimane fa, e contro la Lazio, è difficile trovare delle scuse. In realtà, come dicevamo sopra, una scusa c’è: quando non gira Ibra, non gira tutta la squadra. Ecco perchè, ci viene da dire, l’ad Adriano Galliani avrebbe voluto portare Tevez a Milano. Sgravando il peso della squadra dallo svedese i rossoneri avrebbero potuto godere di maggiori alternative in attacco e soprattutto di un uomo gol in più visto che Robinho sembra essersi smarrito, Pato è stranamente infortunato ed El Shaarawy è ancora troppo giovane. Che dire, speriamo che la situazione migliori, soprattutto in ottica Champions e magari, che la Juventus perda qualche punto.

La redazione di Milanlive.it