Milan » Milan News » Milan, l’ex Carbone: Per la Champions ci vuole ancora molto, Ibra sposta gli equilibri

Milan, l’ex Carbone: Per la Champions ci vuole ancora molto, Ibra sposta gli equilibri

MILAN CARBONE – L’ex calciatore del Milan, Carbone, intervistato da Radio Sportiva, ha parlato della vittoria rossonera contro l’Arsenal nonchè della sfida scudetto con la Juve: “Una partita che ha ridato entusiasmo all´ambiente, l´Arsenal è una squadra di blasone. Ma per arrivare a vincere la Champions ci vuole ancora tempo. Però almeno la squadra è tornata a esprimersi come l’anno scorso dopo un periodo in cui non era efficace. Il Milan difficilmente sbaglia gli appuntamenti importanti, mi ha sorpreso però la prestazione degli inglesi dai quali mi aspettavo qualcosa di più. Van Persie da Milan? E’ un talento, l´unico che ha messo in difficoltà il Milan, non lo scopro certo io. Ibra? E´ un giocatore determinante, è unico nel suo saper spostare gli equilibri: la sua presenza o meno nello scontro diretto fa la differenza. El Sharaawy ha grande talento, ma è molto giovane e non può avere adesso la responsabilità dell´attacco del Milan”.

La redazione di Milanlive.it