MILAN BOATENG – “Il Milan è davvero una grande famiglia dove siamo tutti fratelli. Allegri? E’ un grande allenatore, sa come dare tranquillità a noi giovani e poi è un vincente, anche quando deve giocare una partitella in allenamento non vuole mai perdere. Chi mi ha colpito di più? Senza dubbio Ibrahimovic, è una forza della natura. Se fai bene ti applaude, se invece sbagli ti stimola a fare meglio e ti trasmette tutta la sua voglia di vincere”. Poi conclude: “Aspiro a diventare come Pato, è un grandissimo giocatore e tornerà presto a dimostrare tutto il suo valore”. Queste le parole rilasciate dal giovane Kingsley Boateng, attaccante classe 1994 in forza alla Primavera rossonera.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it