Milan » Milan News » Arsenal-Milan, conferenza Allegri: Possiamo raggiungere i quarti, per la Champions serve fortuna, Ibra da Pallone d’Oro

Arsenal-Milan, conferenza Allegri: Possiamo raggiungere i quarti, per la Champions serve fortuna, Ibra da Pallone d’Oro

ARSENAL MILAN – Conferenza stampa di Allegri alla vigilia della sfida contro l’Arsenal valevole per il ritorno degli ottavi di Champions League: «Con Messi e Ronaldo, in questo momento Ibrahimovic è uno dei giocatori più forti al mondo. Sta facendo una grande annata e gli auguro di vincerlo, ma dipende molto dai risultati. La Champions? È un obiettivo a cui puntiamo sicuramente, ma ci vuole anche un pizzico di fortuna. In un anno e mezzo il Milan è cambiato molto anche a livello europeo ma per arrivare a essere molto competitivi al massimo in Champions a un gruppo servono due o tre anni. Ora possiamo raggiungere i quarti, poi vediamo cosa saremo capaci di fare: la squadra ha molta autostima. Gli arbitri continueranno ad arbitrare e sbagliare come giocatori e allenatori: l’unica cosa che si potrebbe fare è mettere gli assistenti di area come in Champions o ricorrere alla tecnologia. Dopo il “gol fantasma” di Muntari, nell’ultima giornata ci sono stati tre gol che non hanno toccato la rete, è stranissimo ma succede. Qesto è un bellissimo campionato, si è riaperta la lotta per il terzo posto e vincendo il derby la Lazio si è riavvicinata alla vetta. Il campionato è lungo, basta un filotto di partite vincenti e cambia la stagione».

La redazione di Milanlive.it