Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Biasin: Raiola batte cassa, Galliani obbligato ad accettare

Calciomercato Milan, Biasin: Raiola batte cassa, Galliani obbligato ad accettare

CALCIOMERCATO MILAN – Il noto giornalista di Libero, Biasin, opinionista presso gli studi di Telelombardia ha detto la sua a Tmw sulla questione Ibrahimovic-rinnovo: “E partita la carica del sempre attento Minone Raiola al Fort Apache di via Turati (sede del Milan). Presto Galliani sarà (felicemente? Forse sì…) obbligato ad alzare l’ingaggio dello svedese (oggi fermo a 9 milioncini, mica banane) e persino a prolungargli il contratto (che pure scade nel 2014). Minone sa che questa è l’ultima occasione per regalare una pensione d’orata a Zlatan e alle successive 31234123 generazioni di piccoli Ibra e certo non vuole lasciarsela sfuggire. Se Galliani farà uno strappo alla regola degli over trenta (un anno di prolungamento del contratto alla scadenza dello stesso con “rivisitazione” dell’accordo economico) bene, altrimenti non è impossibile ragionare su una separazione consensuale. Mancini attende, Mourinho pure, Raiola gode, Galliani pure (dovesse andar via, il Milan incasserebbe comunque un bel gruzzoletto)”.

La redazione di Milanlive.it