Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, shock Cobolli Gigli: Buffon in rossonero, poi saltò tutto

Calciomercato Milan, shock Cobolli Gigli: Buffon in rossonero, poi saltò tutto

CALCIOMERCATO MILAN GALLIANI COBOLLI GIGLI BUFFON ABBIATI / Galliani forse non lo ricorda, ma anni fa Buffon era quasi del Milan. Avevamo messo su uno scambio Abbiati-Buffon ma poi per vari motivi non se ne fece più niente“. Esordio col botto: Cobolli Gigli, ex presidente della Juventus, è intervenuto ai microfoni di SkySport24 rivelando numerosi retroscena di mercato, come quello che vide protagonisti per l’appunto Buffon ed Abbiati. La discussione si è poi spostata sullo schieramento tecnico di Conte, che visto spesso e volentieri Alex Del Piero escluso dalla formazione: “Del Piero è indiscutibile, suggerirei da tifoso non pochi secondi alla fine di ogni partita ma magari qualche spezzone più consistente. Alex, è un campione. Quando io ero presidente lui fu il capocannoniere della serie B e l’anno successivo della serie A, ricordo con piacere i suoi due gol a Madrid, mi dispiace che lui a fine stagione debba andar via”. Il manager, chiude l’intervista con una battuta. “Seguo il calcio spesso, ieri ho avuto dei sussulti quando ho visto il Milan perdere tre a zero. Per il bene comune assegno la Champions al Milan e lo scudetto alla Juventus, cosi siamo tutti contenti”.