Milan » Milan News » Milan, Allegri: Con Ibra tutto normale, ha un carattere così, a Londra non avevo alternative

Milan, Allegri: Con Ibra tutto normale, ha un carattere così, a Londra non avevo alternative

MILAN – L’allenatore del Milan, Massimiliano Allegri, ha parlato ai microfoni di Milan Channel, toccando diversi argomenti. Di seguito le sue dichiarazioni principali.

“Ibra ha un carattere così, vuole sempre vincere. E comunque il primo ad essere dispiaciuto per la sconfitta di martedì sono io. Dobbiamo cercare di capire che quando si va in campo non bisogna mai sottovalutare l’avversario. Non è successo niente comunque, è normale che ci sia un confronto tra allenatore e squadra durante la stagione. Questa storia è stata ingigantita, ma fa parte della normalità”.

“Mancano ancora 12 partite, siamo davanti di due punti, ma la Juventus sta facendo un grande campionato, la strada è ancora lunga. Devo dire che non credevo di essere in testa dopo lo scontro diretto e Palermo. D’ora in poi dobbiamo affrontare le partite con serenità, dobbiamo continuare a lavorare”.

“Martedì non avevo alternative, l’unica cosa che potevo fare era avanzare un terzino, ma credevo volesse dire peggiorare il centrocampo”.

La redazione di Milanlive.it