CALCIO JUVENTUS MILAN EMILIO BIANCHI / L’esperto giornalista rossonero Emilio Bianchi è intervenuto telefonicamente ai microfoni di Qsvs per commentare il match di ieri sera, che ha regalato la finale alla Juventus con il pareggio per 2-2 di Torino: “I rossoneri escono assolutamente a testa alta, nei novanta minuti erano riusciti a ribaltare il risultato dell’andata. Il primo tempo direi che è stato equilibrato, meglio il Milan all’inizio poi è uscita fuori la Juve. Nel secondo tempo invece sono andati meglio i rossoneri. Poi c’è stato un black out nei primi cinque minuti del supplementare che ha portato al gol bellissimo di Vucinic. Devo dire che con questa falcidia pazzesca di infortuni, Allegri e il Milan stanno facendo cose grandissime quest’anno. Ibrahimovic? Ieri ha dimostrato un grande attaccamento alla maglia, ha voluto giocare nonostante non fosse al 100%, poi evidentemente son state fatte riflessioni dettate dal risultato e i prossimi impegni ed è uscito. Nulla da dire ad Ibra e alla scelta di sostituirlo. Maxi Lopez come Tomasson? Il danese non fu molto considerato quando arrivò, poi si rivelò molto utile con tanti gol importanti. Non li paragonerei dal punto di vista tecnico, ma in quello pratico sì. Maxi Lopez ieri ha fatto vedere buonissime cose anche a livello tecnico, poi ha dovuto giocare i tempi supplementari con un problema al polpaccio.. Anche Inzaghi non stava bene, abbiamo dovuto giocare con una coppia d’attaccanti menomata“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it