Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Porro: Pato un talento? Anche Adriano era ritenuto un grandissimo

Calciomercato Milan, Porro: Pato un talento? Anche Adriano era ritenuto un grandissimo

CALCIOMERCATO MILAN PATO – “Il problema è capire quanto la società possa ricavare dalla cessione di Pato. Anche Adriano era ritenuto un grandissimo talento, oltre alla vita extracalcistica però, c’erano anche gli infortuni. Probabilmente anche Berlusconi fa questo tipo di ragionamento, perchè Pato un anno su due è stato in infermeria. Tevez-Pato? Bisogna anche considerare che Tevez non poteva giocare la Champions League. Credo che a fine anno Galliani e Berlusconi saranno più d’accordo sulla situazione di Pato di quanto lo siano stati a gennaio. Il brasiliano è potenzialmente un grande attaccante, ma ha avuto troppi problemi fisici e la sua indolenza brasiliana lo ha penalizzato. Sfortuna a parte ci ha messo qualcosa del suo… Per tamponare la situazione di Pato il Milan deve spendere tanti soldi, oltre al suo ingaggio e i vari sostituti che deve acquistare. Come stanno gestendo gli infortunati? C’è un recupero personalizzato per gestirli e arrivare al massimo alla gara con il Barcellona, ma la partita con la Roma è fondamentale”. Questo il commento di Daniele Porro, giornalista di Telelombardia, rilasciato a Top Calcio 24, naturalmente sul Milan e Pato.

La redazione di Milanlive.it