Milan » Milan News » Catania-Milan, il capo degli arbitri Nicchi: Non era gol di Robinho, positiva la lettera di Galliani

Catania-Milan, il capo degli arbitri Nicchi: Non era gol di Robinho, positiva la lettera di Galliani

CATANIA MILAN – Il capo degli arbitri, Nicchi, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport 24 per commentare la realtà arbitrale italiana concentrandosi in particolare sul famoso gol-non-gol di Robinho: «Su quello di Milano c’è poco da discutere e da commentare, è un errore anche grossolano, abbiamo iniziato a studiare come è potuto accadere. Per il secondo, quello di Catania, parliamo di niente nessuno può dimostrare che quello è gol, non è dimostrabile, non è gol quindi di cosa parliamo?». Sulla lettera spedita da Galliani invece: «Finché le cose rimangono in un ambito di educazione e correttezza noi accettiamo le critiche e da queste prendiamo forza. È umano che in società che cerca di lavorare, come noi, per raggiungere il massimo, ci siano dei momenti di amarezza. Niente da eccepire per come sono state messe in evidenza. Accettiamo le critiche ma quando facciamo bene ci piacerebbe venisse detto».

La redazione di Milanlive.it