BARCELLONA MILAN MAXI LOPEZ PATO / Il Milan è tornato da Barcellona con un groppo in gola. L’eliminazione dalla Champions non è andata proprio giù ai rossoneri, nessuno escluso. Nel mirino quel ‘dannato’ rigore – il secondo – concesso dall’arbitro Kuipers: “Di falli così se ne fanno dieci a partita – è stato il commento di Maxi Lopez, subentrato nel finale a Pato – Di solito non li fischiano mai. Peccato, perché fino a quel momento stavamo facendo una gara intelligenteDopo il 2-1 – ha ammesso l’argentino – è iniziata un’altra partita, e lì il Barça ha preso definitivamente il sopravvento. L’episodio del rigore ci ha penalizzato moltissimo, ma noi ce l’abbiamo messa tutta”. Ora bisognerà concentrarsi sul finale di campionato: “Siamo primi in classifica e dobbiamo rimanere in testa fino alla fine. Da parte mia, cercherò di impegnarmi al massimo ogni minuto che mi verrà concesso“. Finale su Pato, vittima dell’ennesimo infortunio: “E’ una situazione molto triste, anche per noi del gruppo, dobbiamo stargli vicini. Purtroppo la sfortuna non lo molla un attimo...”.

Fabio Alberti – www.milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it