CALCIOMERCATO MILAN CHAMPIONS LEAGUE TEVEZ BALOTELLI MONTOLIVO KEITA / La voglia di riscatto dopo la brutta figura contro i marziani del Barça c’è. La società rossonera, dopo l’attuale stagione, penserà a rinforzare la compagine in ogni suo reparto. L’obiettivo numero uno, come è tradizione rossonera, tornerà la Champions League, e per diminuire il gap fra le spagnole ed il Milan bisognerà operare con una certa precisione. Flamini (4,5 milioni di euro netti a stagione) e Seedorf abbandoneranno il club a fine stagione, mentre Ambrosini e Gattuso rimarranno come seconde scelte. Ancora incerto il futuro di van Bommel, anche se la sensazione è quella di una permanenza in rossonero. Tra gli obiettivi per rinforzare la mediana Keita, Montolivo, Sandro e Paulinho. Per l’attacco due i nomi dei quali si parla costantemente, entrambi da Manchester: Tevez, sfuggito per un soffio nel mese di gennaio, e l’onnipresente Balotelli. Oltre ai soliti noti, piace molto Muriel ora a Lecce ma di proprietà dell’Udinese. Ma il vero affare è rappresentato dall’ivoriano Kalou che si sta liberando a parametro zero dal Chelsea, gravato da un ingaggio (2,5 milioni di euro netti) che non è poi così invasivo e problematico.

Fabio Alberti – www.milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it