Milan » Milan News » Pre Milan-Fiorentina, ESCLUSIVA Allegri: affrontiamo partita dopo partita. Cassano ha una classe immensa

Pre Milan-Fiorentina, ESCLUSIVA Allegri: affrontiamo partita dopo partita. Cassano ha una classe immensa

PRE MILAN-FIORENTINA, ESCLUSIVA ALLEGRI – Ecco le dichiarazioni del Mister in esclusiva per i giornalisti presenti a Milanello: “Ambrosini se sta bene davanti alla difesa, oggi valuto Boateng perché ha un piccolo risentimento, c’è una possibilità che davanti giochino Ibrahimovic e Maxi Lopez. Io sto bene, perché dovrei stare male, sapevamo che vincere con 4 giornate d’anticipo fosse difficile ma siamo in lotta. C’è rammarico per il secondo tempo al Camp Nou. Il calcio è opinabile, io mi diverto. Di Pato non so che dire, ha fatto 2 buoni allenamenti, abbiamo valutato che potesse esserci utile anche per un quarto d’ora, mi spiace per lui che sn due anni che soffre di questi problemi. Thiago Silva sicuramente e sono convinto che quello che gli è successo con la Roma sarebbe successo un giorno dopo se non avesse giocato. Io mi fido ciecamente di tutti quelli che lavorano con me, lo staff medico è ottimo. L’anno scorso abbiamo avuto l’81 % di presenze in allenamento e quest’anno il 79%, togliendo i lungodegenti come Flamini, Cassano e Gattuso. La Juventus quest’anno è la squadra con meno infortuni, l’anno scorso Vinovo era un cimitero, ogni anno è diverso. Cassano credo possa giocare una ventina di munuti, non è un premio, io non do premi, devo pensare solo alla squadra e alla vittoria. Gattuso sta migliorando ma è fermo da troppo tempo, il vantaggio di Cassano è che ha una classe immensa, sono due situazioni diverse. Non dico più nulla, sono stanco delle polemiche. Il derby è una partita come le altre, affrontiamo partita dopo partita.”

 

Arianna Forni, Direttore – www.milanlive.it