Milan » Milan News » Scudetto, Cassano: l’asso nella manica di Allegri

Scudetto, Cassano: l’asso nella manica di Allegri

 

MILAN CASSANO IBRAHIMOVIC ROBINHO PATO EL SHAARAWY ALLEGRI SCUDETTO SERIE A / Lo sprint finale che separa il Milan dal secondo scudetto consecutivo non sarà di certo una passeggiata. Per quanto concerne l’attacco, i rossoneri non sono particolarmente brillati in quest’ultima annata, Ibrahimovic escluso. 23 reti in campionato per lo svedese, Pato fermo ai box dall’inizio della stagione e Robinho sottotono, sono sinonimo di Ibradipendenza. Una pericolosa dipendenza che, viste le ultime prestazioni dell’attaccante ex Barcellona, non potrebbe portare più i frutti d’un tempo. Poi c’è il ragazzino El Shaarawy: decisamente prematuro fiondare l’intera responsabilità sulle sue spalle. Non resta quindi che aspettare il rientro al top del barese Cassano. Potrebbe essere lui la carta vincente per questo finale di stagione, un giocatore che ha da sempre ispirato Ibrahimovic.

Fabio Alberti – www.milanlive.it