MILAN COLTURANI – “Questo è un Milan che fa pietà, non ha gioco, fa dei primi tempi censurabili. Gli infortuni sono stati tanti, anche pesanti, ma fanno comunque parte del gioco. I torti arbitrali? Nel complesso credo che il Milan non si possa lagnare delle decisioni degli arbitri. Capello? Credo di no, ma è un duro che non guasterebbe. Credo porterebbe un progetto tattico e tecnico non proprio dissimile da quello di Allegri. Penso che la squadra abbia staccato la spina e devo rimarcare come Allegri abbia perso il controllo dello spogliatoio. Seedorf ha chiuso con un ammutinamento. Adesso si volta pagina, dobbiamo riprenderci la filosofia del Milan. Si è visto nelle ultime partite: quando si fa fatica, si cerca un appiglio a quella qualità che purtroppo manca”. Questo il duro commento del noto giornalista Mediaset e di Telelombardia, Matteo Colturani, ospite presso gli studi di Top Calcio 24.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it