CALCIOMERCATO MILAN – Il noto giornalista de La Gazzetta dello Sport, Nicola Cecere, ha commentato così i recenti addii dei senatori del Milan: “Non credo ci siano particolari colpe da parte di Allegri su queste ultime partenze. La vita è fatta di cifre e di cicli. Quello del Milan è finito, come secondo me è finito anche quello dell’Inter. Non conosco probabilmente quanto successo tra tecnico e il gruppo, l’unica cosa che è sotto gli occhi di tutti è il trattamento ricevuto da Pippo Inzaghi ed in quel caso credo sia mancata delicatezza per un campione che ha dato tantissimo. Nesta e gli altri credo abbiano scelto in prima persona, il Milan non avrebbe negato a nessuno un altro anno di contratto”.

La redazione di Milanlive.it

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it