N° 26: RUBRICA MILAN LIVE

Tabella generale:

Ibrahimovic: ingaggio 11 mln + costo cartellino 25 mln / 28 rete  = 1,2 mln di euro

El Sharaawy: ingaggio 1 mln + costo cartellino 10 mln / 2 rete  = 5,5 mln di euro

Robinho: ingaggio 4 mln + costo cartellino 15 mln /6 rete  = 3,1 mln di euro

Pato: ingaggio 3,5 mln + costo cartellino 30 mln /1  = 33,5 mln di euro

Inzaghi: ingaggio 2 mln + costo cartellino 4 mln /1 = 6 mnl di euro

Cassano: ingaggio 2,7 mln + costo cartellino 15 mln /3 rete  = 5,9 mln di euro

Maxi Lopez: ingaggio 500.000 mila + costo cartellino 500.000 mila / 1 rete= 1 mln di euro

 

Si conclude anche quest’anno la speciale rubrica di MilanLive sul valore delle reti degli attaccanti milanisti in stagione. Una stagione questa appena finita, che ha visto i rossoneri concludere al secondo posto senza poter bissare lo scudetto dell’anno passato.

L’anno passato il vincitore di questa speciale classifica è stato Robinho che tra gli attaccanti del Milan ha fruttato in maggior modo nelle casse di Via Turati. Ricordiamo che il valore totale più basso è e più alto sarà il peso che quelle reti hanno influito sulla stagione del Milan.

Quest’anno il podio è cosi composto:

1° posto Maxi Lopez (1 mln di euro)

2° posto Ibrahimovic (1,2 mln di euro)

3° posto Robinho (3,1 mln di euro)

Insomma sembra strano ma Ibrahimovic per pochissimo non riesce a vincere questa speciale classifica nonostante i 28 gol che lo hanno consacrato capocannoniere del campionato. Vince invece Maxi Lopez che ha firmato una sola rete, ma che rispetto al suo ingaggio ha fruttato di più. E a conti fatti la sua rete, quella famosa a Udine, è stata fino ad un certo punto della stagione la rete che avrebbe potuto portare lo scudetto al Milan. Ha dato il “la” al primato rossonero, fino a quando è iniziato quel declino a causa di infortuni e di champions league che ha fatto definitivamente tramontare i sogni di gloria rossoneri.

Arrivederci alla prossima stagione con le reti degli attaccanti rossoneri.

Gennaro Manolio

MilanLive.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre ultime notizie seguici qui: MilanLive.it