Milan » Milan News » Milan, Cassano: Con meno infortuni avremmo vinto lo scudetto, io e Ibra due teste matte…

Milan, Cassano: Con meno infortuni avremmo vinto lo scudetto, io e Ibra due teste matte…

MILAN CASSANO – Il fantasista del Milan, Antonio Cassano, intervistato dai microfoni di Milan Channel ha parlato del proprio pazzo rapporto con Ibra nonchè dello scudetto bianconero: “E’ impossibile entrare nelle nostre teste, c’è un disastro dentro. A volte facciamo fatica a capirci tra di noi, però ci intendiamo talmente bene che tutto viene normale. Il feeling nasce dall’inizio, o c’è o non c’è. Quando giochiamo ci divertiamo ed è dura, molto dura riuscire ad entrare in quel parco e io sono contento di riuscire a giocare con lui. Scudetto? Innanzitutto bisogna fare i complimenti alla Juve, perché chi vince merita e loro hanno strameritato. Noi abbiamo avuto mille infortuni, non so da cosa è dipeso. Con meno infortuni avremmo vinto lo Scudetto con 7-8 punti di vantaggio, perché ancora oggi sono convinto che la nostra sia la squadra più forte in Italia, in assoluto, con distacco su tutti. Non abbiamo avuto la stessa continuità della Juve, quindi tanto di capello e complimenti a loro”.

La redazione di Milanlive.it