Serie A, Mauro attacca: Allegri e Luis Enrique le due delusioni della panchina

SERIE A ALLEGRI – Il noto Massimo Mauro, scrivendo per La Repubblica, ha espresso il proprio parere sugli allenatori della Serie A a stagione ormai conclusa: “Luis Enrique è la delusione del campionato. Difficoltà e stress ci possono stare, ma l’accoglienza che ha avuto a Roma è stata straordinaria: il pubblico ha adottato lui e il progetto e sua la maniera di giocare e invece alle prime difficoltà lascia. Tra le delusioni non posso non mettere Allegri: non l’avrei fatto se non avesse perso i punti scudetto in due partite in casa (con Fiorentina e Bologna) che sulla carta sarebbe stato impensabile non vincere. Lo scudetto è stato perso in queste due partite ed è molto grave: a discolpa del tecnico rossonero e del Milan c’è però l’annata ‘tragica’ per gli infortuni. Se si considera questo aspetto quella rossonera è stata comunque una grande stagione: al completo o solo con qualche assenza il Milan sarebbe arrivato davanti, nonostante la Juve abbia fatto vedere un calcio migliore. Ma l’organico rossonero era sicuramente superiore”.

La redazione di Milanlive.it