Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Ruiu: Mi sento preso in giro da Pato, non gioca tutto l’anno e appena chiama il Brasile…

Calciomercato Milan, Ruiu: Mi sento preso in giro da Pato, non gioca tutto l’anno e appena chiama il Brasile…

CALCIOMERCATO MILAN – Il giornalista di Telelombardia che segue il Milan, Ruiu, ha commentato in maniera stizzita l’attuale situazione di Alexandre Pato: “Galliani più di un mese fa aveva proposto un biennale a Flamini, un rinnovo ad un quarto dell’ingaggio che percepiva, ovvero 1 milione e 250mila euro per due anni. Lui fa il difficile, tentenna e il Milan si guarda intorno monitorando altre ipotesi. Pato? Da milanista mi sento preso in giro, perchè questo giocatore da gennaio e maggio non ha mai giocato se non per scampoli di partita. Appena suona il gong della fine del campionato torna a disposizione ed è già in campo per la seconda amichevole. Ben venga che giochi l’Olimpiade, così il prezzo torna a salire e forse anche gli estimatori. I nomi in entrata? Per Acerbi credo sia già fatta. Rigoni può arrivare se non rinnova Flamini. Strootman costa troppo. Lassana Diarra non interessa. Poi c’è un turco del Real Madrid… Sahin”.

La redazione di Milanlive.it