Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Valenti: Dovevano vendere Pato, ora sono costretti a cedere Thiago Silva

Calciomercato Milan, Valenti: Dovevano vendere Pato, ora sono costretti a cedere Thiago Silva

CALCIOMERCATO MILAN – La mancata cessione di Pato ha obbligato il Milan a vendere Thiago Silva. Ne è convinto il giornalista de La Gazzetta dello Sport, Gianni Valenti, che parlando ai microfoni di Sky Sport ha detto: “La cessione di Thiago Silva sarebbe una necessità per la società perché ha bisogno di denaro fresco. Tornando indietro, non capisco perché a gennaio non è stato ceduto Pato, è stato un errore. Forse se il Papero fosse stato venduto, ora non saremmo qui a parlare della cessione del difensore brasiliano al Psg. Chi prenderà ora il Milan? Come Thiago in giro non ce ne sono, il Milan cercherà qualcuno affidabile e di esperienza, come potrebbe essere Silvestre, non penso a cercare qualche giovane promettente. Sia Galliani che Allegri guarderanno gli Europei per vedere se c’è qualcuno che può sostituire Thiago, a meno che non abbiano già il nome del nuovo difensore”.

La redazione di Milanlive.it