Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Polverosi: La cessione di Thiago Silva una mossa che chiude un’epoca

Calciomercato Milan, Polverosi: La cessione di Thiago Silva una mossa che chiude un’epoca

CALCIOMERCATO MILAN THIAGO SILVA – “Non sarà più Grande Milan, nonostante quello che potrà dire Silvio Berlusconi. Che in questi giorni ha chiarito chi comanda in famiglia: lui. E dietro di lui, sua figlia Marina, da sempre agguerrita rivale di Galliani e delle spese per il Milan. Barbara non ha apprezzato. Tutt’altro. Fino a pochi giorni fa, il Milan era alle prese con la difficile fusione di due anime, quella storica di Galliani e quella rinnovatrice di Barbara. A fatica, avevano trovato l’accordo sulla linea del taglio degli anziani e sulla spalmatura degli ingaggi. Sarebbe servita per mantenere il Milan ai livelli richiesti dalla sua storia. Tutto inutile. Il capo, l’unico vero capo, ha deciso di incassare 46 milioni per Thiago Silva. Forse è una mossa che prelude alla cessione della società, di sicuro è una mossa che chiude un’epoca. Ma, come chiede Cassano, almeno ditelo”. Questo il pensiero del giornalista de Il Corriere dello Sport, Alberto Polverosi, sulla cessione di Thiago Silva.

La redazione di Milanlive.it