Milan » Milan News » Euro 2012, Suma bacchetta Buffon: Biscotto? E adesso come la mettiamo caro Gigi?!

Euro 2012, Suma bacchetta Buffon: Biscotto? E adesso come la mettiamo caro Gigi?!

EURO 2012 SUMA BUFFON – “Come la mettiamo, caro Gigi? La domanda è diretta a Gigi Buffon. Immagino, conoscendo la rara ed estremistica coerenza del personaggio, che ridirebbe le stesse cose. Ma adesso che si profila il secondo crocevia biscottato nel giro di otto anni sulla strada della Nazionale azzurra agli Europei, largo al senno di poi. Con quella storia dei due feriti e del moto, non è che la nemesi ce la siamo procurata da soli? E che non veda l’ora di riservarci un altro sorriso beffardo dopo il 2-2 dei salmoni in Portogallo…Mah! E’ certo che ci sono stati dei momenti di comunicazione, dal ritiro di Coverciano fino a Cracovia, in cui la Nazionale ha abdicato rispetto alla propria essenza e alla propria natura. Un po’ come accade all’evento nazional-popolare per eccellenza, il Festival di Sanremo, in cui ad un certo punto si parla di tutto tranne che delle canzoni in gara. A tratti è successo anche prima e durante questo Europeo, con i due feriti meglio del morto e le escursioni omo-metro…Le interviste o le conferenze in alcuni momenti cruciali devono servire a concentrarsi, a compattarsi, non a distrarsi…Altrimenti poi il rischio è che rispunti, inesorabile, la nemesi”. Così ha scritto nel suo editoriale per Tmw il direttore di Milan Channel, Mauro Suma, bacchettando Buffon dopo la famosa intervista di qualche tempo fa.

La redazione di Milanlive.it