MILAN – Niente vittorie per Zlatan Ibrahimovic. L’attaccante del Milan e della nazionale svedese è rimasto all’asciutto sia in Serie A quanto agli Europei nonostante una stagione personale davvero sublime. Ibra ha così deciso di consolarsi con la caccia, uno dei suoi hobby preferito, e per farlo si è addirittura comprato un’isola. Trattasi di Davenso, nel lago Malaren a ovest di Stoccolma, di circa 500 ettari e costata attorno ai 2,5 milioni di euro. Su Davenso il rossonero potrà cacciare cervi, cinghiali e dedicarsi alla pesca.

La redazione di Milanlive.it