Milan, Andrea D’Amico su Antonini: È arrivato in alto con sacrificio. Un esempio da seguire

 

MILAN ANTONINI D’AMICO / Andrea D’Amico, procuratore di Luca Antonini, ha parlato così del suo assistito a bordo palco durante la TOP 11 di TMW affermando: “Antonini è un grande perché è arrivato in alto con sacrifico. La maglia del Milan pesa ma lui ha saputo portarla con grande impegno anche in Champions. Non tuti possono vantare oltre 100 presenze con la maglia del Milan. È bellissimo vedere la parabola di un ragazzo che inizia a giocare nel Milan a 8 anni e poi arriva a vincere con la stessa squadra. Questi sono gli esempi da dare a chi inizia a fare il calciatore. Luca per continuità di rendimento e per merito avrebbe avuto la possibilità di essere selezionato dai vari CT. Poi ognuno ha le sue idee calcistiche. Bisogna avere la fortuna di avere allenatori che credono in te. Luca è passato per tre allenatori nel Milan, Ancelotti, Leonardo e Allegri che credono in lui“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it