Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, l’affare Yanga Mbiwa si complica: Serve un’offerta irrinunciabile

Calciomercato Milan, l’affare Yanga Mbiwa si complica: Serve un’offerta irrinunciabile

CALCIOMERCATO MILAN – Sembra complicarsi la cessione di Yanga Mbiwa dal Montpellier al Milan. Il figlio del patron dei francesi, Laurent Niccolin, intervistato da Le10sport.com ha detto: “Prima delle vacanze, il giocatore ci aveva confidato che voleva restare, dovevamo vederci per prolungare il contratto. E dopo succede quel che succede, con il Paris Saint-Germain che compra dei giocatori del Milan. Noi non abbiamo ricevuto fax nè telefonate dal Milan. Sarà vero? Se certi giornalisti l’hanno scritto penso che sia vero. Il suo agente ci aveva detto che c’era un interesse del Milan ma nulla di più. Può lasciare il Montpellier? Penso che siamo stati chiari, è fuori questione parlare di una sua partenza, tranne che in caso di un’offerta irrinunciabile. La somma di cui si parla in questo momento si può rifiutare facilmente. Non c’è nessun braccio di ferro, è un giocatore cresciuto nel club ed è il capitano della squadra. Poi, tutti i giocatori possono partire, ma noi pensavamo che tutto fosse ormai chiuso per questa stagione. Si vedrà, malgrado tutto è sempre interessante vedere che uno dei nostri giocatori interessa al Milan, è una cosa che valorizza il nostro club e la nostra formazione. Ma non parlerò che quando avrò incontrato il Milan o ricevuto una proposta ufficiale. Io, i dirigenti del Milan, li ho visti soltanto in tv”.

La redazione di Milanlive.it