Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Ruiu: Cassano professionista del conto-corrente, ecco tutti i retroscena shock degli ultimi mesi…

Calciomercato Milan, Ruiu: Cassano professionista del conto-corrente, ecco tutti i retroscena shock degli ultimi mesi…

CALCIOMERCATO MILAN – Dure le parole del giornalista di Telelombardia, Cristiano Ruiu, commentando a Calciomercato.com le recenti dichiarazioni di Cassano nei confronti di Galliani: “Cassano penso sia un giocatore atipico, un caso isolato. Credo sia il giocatore più contraddittorio che conosca. Può incarnare l’ideale del grande professionista nel momento in cui si affeziona poco alle maglie. Ma mi sento di dire che è un professionista del conto corrente. Non ha avuto un minimo di riconoscenza, e non è un professionista neanche dal punto di vista di impegni e allenamenti. Vuoi degli esempi? Quando è stato messo fuori due mesi da Garrone, prima di arrivare al Milan non si è allenato per due mesi. Dopo aver vinto lo scudetto, chiede di partire destinazione Fiorentina poiché Prandelli chiese garanzie per gli Europei. Nessuno lo voleva, rimane a Milano e dopo la disgrazia accadutagli, Allegri lo mette a disposizione di Prandelli facendolo giocare a fine campionato. Tutto questo per poi giungere all’ultimo caso: giungono voci di uno scambio Pazzini-Cassano, mentre il primo si allenava comunque ad Appiano Gentile, il secondo stava a Genova a passeggiare con la famiglia senza più allenarsi”.

La redazione di Milanlive.it