Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, van Bommel su Ibrahimovic e Thiago Silva: Nessuno si immaginava le loro cessioni

Calciomercato Milan, van Bommel su Ibrahimovic e Thiago Silva: Nessuno si immaginava le loro cessioni

 

 

CALCIOMERCATO MILAN VAN BOMMEL THIAGO SILVA IBRAHIMOVIC / Uno dei buchi che ancora la dirigenza rossonera non è riuscita a colmare in questo calciomercato estivo è senza dubbio quello relativo alla partenza di Mark van Bommel. Proprio l’olandese, intervenuto nei giorni scorsi, ha commentato le cessioni di lusso che hanno indubbiamente ridimensionato il Milan: “Sapevamo che diversi contratti non sarebbero stati rinnovati, ma nessuno si immaginava le cessioni di Thiago Silva Ibrahimovic. A certi livelli di van Bommel si può fare a meno, di loro no. Non mi sono mai reputato un insostituibile. Thiago Silva è il miglior difensore che abbia mai avuto in squadra. Ibra invece è uno straordinario one-man-band. Indubbiamente il Milan dovrà cambiare modo di giocare, perché prima in caso di difficoltà esisteva sempre l’opzione palla a Ibra e vediamo cosa succede. L’assenza di Zlatan si farà sentire anche nello spogliatoio”. Ibrahimovic era un vero e proprio leader: “Pesava parecchio, anche se poi la formazione la faceva Allegri. Però quello che diceva Ibra non cadeva nel vuoto. Faccio un esempio: quando volevo lasciare il Bayern e presi i primi contatti con il Milan, so che Galliani chiese a Zlatan cosa ne pensasse del mio possibile arrivo, visto che eravamo quasi venuti alle mani al termine di un Olanda-Svezia. Zlatan disse: uno come Van Bommel è meglio averlo in squadra che contro”.

Fabio Alberti – www.milanlive.it