Milan, Antonini non è sfiduciato: L’umore è buono

Milan News Antonini-Luca Antonini ha parlato ai microfoni di Milan Channel della sconfitta contro la Sampdoria ma anche della situazione rossonera in generale: “L’umore è buono, dobbiamo essere positivi e trarre il meglio dalla partita con la Sampdoria, anche se è stato soprattutto il secondo tempo ad essere positivo, nel primo tempo eravamo un po’ contratti, un po’ timorosi. Dobbiamo tirare su la testa, andare avanti, già sabato dobbiamo ripartire con il piede giusto. Non è facile affrontare squadre che si difendono in dieci, ci sono pochi spazi e le palle che normalmente riesci a far passare verticalmente non riescono ad entrare, non è facile incontrare squadre così chiuse e che giocano in contropiede. Abbiamo fatto, penso, un tiro in porta nel primo tempo, abbiamo creato tanto nel secondo, abbiamo preso quei due pali, c’è stata anche un po’ di sfortuna, alla quale non dobbiamo però aggrapparci. Dobbiamo migliorarci, testa bassa e lavorare. Pazzini è un giocatore che dà profondità, fa salire la squadra, è bravo nel gioco aereo, dovremo mettergli dentro tanti palloni e metterlo nelle condizioni di far bene. Il Bologna gioca la prima partita in casa, cercherà di ottenere massimo, il campo di Bologna è sempre difficile, come abbiamo visto in questi ultimi anni; dobbiamo essere bravi e lavorare durante questa settimana, dobbiamo preparare la partita e vincere”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it