Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Biasin sul futuro di Allegri: Il tecnico non lascia e non lotta ma spera in un miracolo…

Calciomercato Milan, Biasin sul futuro di Allegri: Il tecnico non lascia e non lotta ma spera in un miracolo…

CALCIOMERCATO MILAN – Il giornalista di Libero, Biasin, ha analizzato per Tmw la situazione attuale di Allegri, criticando il tecnico del Milan per la sua posizione: “Un allenatore messo spalle al muro può fare due cose: 1) Abbandonare la barca perché “Non ci sono più le condizioni per proseguire”. 2) Lottare. Allegri ha scelto la terza via: campa in attesa di un miracolo. Strampalate ipotesi di miracolo: 1) Bojan si alza di 25 cm in una notte, vede il suo naso crescere neanche fosse una pinna, comincia a dire “Cazzo guardi!” a giornalisti a caso e segna 28 gol. 2) Pato acquista online la cura miracolosa di Vanna Marchi, si libera del malocchio, diventa improvvisamente leader e segna 30 gol. 3) Gattuso entra di nascosto nello spogliatoio con una calza di nylon in testa, malmena mezza squadra e minaccia: “Se non vincete lo scudetto torno con i miei cugggini”. 4) Boateng decide di tirare da meno di 70 metri di distanza. 5) Constant diventa bello 6) Niang dice: “Sono Niang, ve lo giuro”. La sensazione è che tutti questi miracoli insieme non si realizzeranno. La sensazione è che Inzaghi abbia sponsor importanti in seno alla società. La sensazione è che Allegri avrebbe fatto meglio a mantenere buoni rapporti con almeno un paio di senatori”.

La redazione di Milanlive.it