Milan » Milan News » Calciomercato Milan, Moggi demolisce: Squadra costruita male, senza una testa pensante, manca creatività

Calciomercato Milan, Moggi demolisce: Squadra costruita male, senza una testa pensante, manca creatività

Milan News Moggi- Sfruttando la rubrica che gli viene concessa su Libero, Moggi ha fatto il punto della situazione per quel che riguarda il Milan: “Aiutarsi con le parole non aiuta quando il prodotto non regge. Non è prospettando un duello per lo scudetto che può farsi il miracolo, come pensa Galliani. E’ un Milan costruito male, senza una testa pensante, nessuno degli ultimi arrivati lo è, neanche De Jong, piu incontrista e quindi inadatto al ruolo. Si è aumentato il numero dei cursori e degli incontristi, manca la creatività. Non è neanche questione di budget a disposizione. Si poteva fare meglio anche con pochi soldi ma con giocatori più appropriati. Come di sicuro ha fatto l’Atalanta. E Colantuono deve essersi ispirato al Milan di Ibra per metterlo al tappeto. Ricordate lo svedese che faceva da boa per gli altri, facendo segnare 11 goal a Nocerino e creando il mito Boateng? Il ruolo lo hanno interpretato in questa occasione i bergamaschi Denis e Cigarini…Qualcuno pare aver scelto il colpevole in Allegri, l’idea di un cambio attribuita a Berlusconi, noi non vediamo colpe nell’allenatore – spiega Lucianone – Partito con una prospettiva si è trovato tra le mani un organico tagliato a fette, manchevole di uomini chiave, e con molti sovrappiù non all’altezza del Milan, da Mexes a Niang, a Bojan che aveva fatto poco già a Roma. Emanuelson poi dà sicuramente velocità ma di palloni ai compagni non ne dà mai, e il povero Pazzini isolato tra tanta compagnia non può fare di necessità virtù. Se questa è la matassa, è molto difficile sbrogliarla…”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it