Milan » Milan News » Milan, lite Inzaghi-Allegri ecco le dichiarazioni: Non è successo nulla, vogliamo il bene de Milan, altro che spintoni!

Milan, lite Inzaghi-Allegri ecco le dichiarazioni: Non è successo nulla, vogliamo il bene de Milan, altro che spintoni!

MILAN – Arrivano le dichiarazioni di Allegri e Inzaghi in diretta su Milan Channel. I due hanno minimizzato la lite di ieri, così: “Non è successo niente, con Pippo nessun problema. E’ passato dall’altra sponda, visto che c’è collaborazione tra prima squadra e settore giovanile c’è stato uno scambio d’opinioni di un minuto ma senza offese come è stato scritto e detto. Non è successo niente, con Pippo nessun problema. E’ passato dall’altra sponda, visto che c’è collaborazione tra prima squadra e settore giovanile c’è stato uno scambio d’opinioni di un minuto ma senza offese come è stato scritto e detto”. Poi Inzaghi: “C’erano i ragazzi che non si sono accorti di nulla perché non è successo niente. Altro che spintoni: vogliamo il bene del Milan, a cui vogliamo dare una mano, invece che scrivere di cose non successe. Siamo qui per dirlo, era giusto per tifosi e società. Il Milan ha abituato tutti benissimo e ci si sorprende davanti a qualche sconfitta. L’ho già detto: lasciamo lavorare in pace Allegri e la società. Sono tifoso del Milan e sono il primo a volerlo e sperarlo”. Poi Allegri sul futuro e Inzaghi allenatore: “Non sarò l’eterno allenatore del Milan. Spero di restare qui a lungo, e credo che Filippo abbia le caratteristiche per fare una buona carriera. E’ partito da una buona base, gli Allievi Nazionali. I rapporti di lavoro tra prima squadra e giovani si sono intensificati, per me il mondo giovanile è un mondo nuovo e cerco d’imparare. Poi vogliamo una linea unica, come vuole la società. E’ vero, abbiamo fatto solo tre punti, ma è una squadra nuova. Dobbiamo affrettare i tempi, ci sono cose positive in quello fatto sino a questo momento. E’ un gruppo che dà totale disponibilità, sarà difficile, perché l’Udinese è una squadra importante”. Poi alla fine mister Allegri ha abbracciato Inzaghi: “Nessun problema, non ce ne sono mai stati”.

La redazione di Milanlive.it