Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, malessere Allegri-Berlusconi: Pato-Tevez la goccia che fece traboccare il vaso…

Calciomercato Milan, malessere Allegri-Berlusconi: Pato-Tevez la goccia che fece traboccare il vaso…

CALCIOMERCATO MILAN – Il malessere fra Allegri e Berlusconi non è di certo cosa recente. Il rapporto fra i due si è infatti incrinato mesi or sono, durante il gennaio del 2012. La goccia che fece traboccare il vaso, la mancata partenza di Alexandre Pato. La cessione del Papero fu architettata da Allegri e poi portata a termine da Galliani. Ma sul più bello, quando la cessione di Pato al PSG era cosa fatta e Tevez era pronto ad imbarcarsi per un volo di sola andata destinazione Milano, Berlusconi stoppò tutto. Naturalmente Allegri non prese bene la questione ma in cambio riuscì a convincere il patron a rinnovargli il contratto di due anni, fino al 30 giugno del 2014. Il resto, è storia di questi giorni…

La redazione di Milanlive.it