Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Raiola: il ritorno di Ibra? Forse tra 4 anni, magari da dirigente…

Calciomercato Milan, Raiola: il ritorno di Ibra? Forse tra 4 anni, magari da dirigente…

CALCIOMERCATO MILAN RAIOLA IBRAHIMOVIC – Mino Raiola, contattato da Sky Sport, ha voluto fare chiarezza sulla disponibilità dimostrata in data odierna da parte di Zlatan Ibrahimovic a tornare al Milan: “Zlatan si è trovato bene al Milan, ma il suo è stato un semplice complimento al club rossonero. Ritorno a Milanello? Per il Milan farebbe una eccezione, è l’unico club nel quale ha giocato dove avrebbe piacere di tornare ma parlare di questo scenario mi sembra eccessivo. Inutile far sognare i tifosi, meglio svegliarsi e pensare al futuro“.

Ha poi proseguito affermando: “Al Psg è stato accolto benissimo e si trova molto bene. E’ felice in Francia e non ha intenzione di tornare sui suoi passi; per qualche anno sarà ancora un top-player e sicuramente per i prossimi tre anni non lascerà il club transalpino. Ha detto solo che un giorno in futuro, se il Milan ha bisogno, sa dove trovarlo. Se a fine contratto, a 35 o 36 anni, il Milan lo vorrà, lui potrà tornare. Magari può tornare al Milan come dirigente, chissà…

Infine sulle motivazioni dell’addio di Ibra ai colori rossoneri ha spiegato: “La situazione economica dell’Italia non è florida, il Milan non poteva permettersi un calciatore simile a simili condizioni. È andato in un club dove c’è grande ambizione, lui fa parte di un grande progetto. Mi ero mosso già a gennaio per portarlo al Psg, ho capito che era la destinazione giusta quando ho portato Maxwell in Francia“.

Matteo Bellan – www.milanlive.it