Milan » Milan News » Milan, Serena esagera: la Juve di Conte come il Milan di Capello degli invincibili!

Milan, Serena esagera: la Juve di Conte come il Milan di Capello degli invincibili!

Milan News- Aldo Serena, ex bianconero e giocatore di quel Milan invincibile, in esclusiva per TuttoJuve, fa un paragona sulla Juventus attuale e il Milan di Fabio Capello, che rimase imbattuto per 58 partite: “Questa Juve e quel Milan si possono avvicinare come concezione, intensità, modo di entrare in partita e di essere propositivi, pressare alto e ripartire. Sono questi i denominatori comuni. Qui la Juve non ha nulla da invidiare a quel Milan. La grande differenza è quel Milan nei singoli aveva più qualità. Gullit, van Basten, Rijkaard, Baresi, Maldini: grandi giocatori, senza nulla togliere ai giocatori della Juve. Però un sunto di campioni come quello che aveva quel Milan credo sia difficile da ritrovare in qualsiasi squadra. Il Milan di Sacchi ricordo che in alcune partite non faceva giocare proprio gli altri, non li faceva uscire dalla metà campo. Quello di Capello era più indulgente verso gli altri, li faceva alzare, attaccare per poi colpirli negli spazi in maniera letale. Certo, riguardando al passato di quelle grandi squadre si ricordano le partite memorabili e si tende a dimenticare quelle minori, però anche quel Milan ha avuto dei momenti in cui non ha brillato, pur riuscendo a fare risultato. Per quadratura, capacità dell’allenatore di leggere le partite e cambiare i propri giocatori penso di sì. La mentalità è quella giusta, la rosa di Conte è assortita anche se manca un attaccante di un certo livello. Ad ogni modo i presupposti per arrivare al record ci sono”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it