Milan » Milan News » Milan, cosa è successo a Boateng, colonna portante del club…?

Milan, cosa è successo a Boateng, colonna portante del club…?

Milan News Boateng- Quello che era considerato il muro portante del Milan 2012-2013 è quello che scricchiola per primo. Boateng doveva essere uno dei trascinatori, una sorta di guida per un Milan depauperato dei suoi uomini migliori e pure della storica vecchia guardia, e invece è una delle più grosse delusioni di questo avvio di stagione. Lui, insieme a Nocerino, risente forse più di tutti dell’addio di Ibra. Lo svedese creava infatti lo spazio per i due centrocampisti, che nella passata stagione hanno giocato su livelli altissimi. In estate Boateng aveva chiesto il raddoppio dello stipendio (da 2 a 4 milioni), proprio perchè era considerato uno dei giocatori più importanti del club. La società non ha però ceduto alle condizioni del giocatore, al quale è stato semplicemente concesso di indossare la maglia numero 10 lasciata libera da Seedorf. I tifosi, delusi, lo cominciano a criticare: la sua sostituzione contro l’Anderlecht, a esempio, è stata accompagnata dai fischi. Con quel fisico e con quella tecnica però Boateng non può che essere il muro portante del club. Non può scricchiolare…

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it