Milan » calciomercato milan » Calciomercato Milan, Galliani bis: Mi auguro che Pato torni quello di un tempo, non cederemo nessuno

Calciomercato Milan, Galliani bis: Mi auguro che Pato torni quello di un tempo, non cederemo nessuno

CALCIOMERCATO MILAN – Giungono altre dichiarazioni interessanti dell’ad del Milan, Galliani, dall’autodromo di Monza: “Io mi auguro che Pato torni il giocatore che è arrivato al Milan, un Pato che non si infortuna e che segna tanti gol. Noi comunque in Champions League stiamo andando bene e per il Milan è fondamentale raggiungere gli ottavi di finale, anche se sul piano economico il Milan chiuderà quasi in equilibrio il bilancio del 2012, per cui il passivo di bilancio è stato praticamente azzerato. Restiamo uno dei migliori marchi del mondo. Anche il gioco del Milan di quest’anno è in crescita, del resto io un bel gol di Montolivo l’avevo visto anche nel derby e non solo in Nazionale. Mercato? No, le missioni di Braida in Olanda non avevano finalità di mercato. Con un’economia così in Italia, abbiamo scelto con la proprietà è che dobbiamo andare avanti con i nostri ricavi. Il presidente Berlusconi va ringraziato per i soldi che ha investito. Lo stadio? Un po’ d’invidia per le big europee c’è l’ho. Stiamo pensando a una politica migliore riguardante lo stadio. Se prendi il Bernabeu e lo porti a Milano, non lo riempi. Abbiamo degli sponsor straordinari che si legano a noi. Il brand all’estero è molto celebrato e investono molto su di noi. Non abbiamo bisogno di cedere nessuno. Avendo abbassato il monte ingaggi, non abbiamo modo di pensare di cedere altri giocatori. Vincere qualche partita anche il sabato o la domenica e non solo il mercoledì ci aiuterà a stare più tranquilli. Non capisco perché quelli delle altre squadre si infortunano, quelli del Milan si rompono”.

La redazione di Milanlive.it