Milan » Milan News » Lazio-Milan, Francesco Coco: Lazio subito dopo Napoli e Juventus. Il Milan? In crescita

Lazio-Milan, Francesco Coco: Lazio subito dopo Napoli e Juventus. Il Milan? In crescita

 

LAZIO-MILAN COCO SERIE A / Francesco Coco, ex terzino di Milan, Inter e Torino, è intervenuto ai microfoni di RadioSei per analizzare la sfida di sabato tra la Lazio e la squadra rossonera e il momento delle due compagini: “La Lazio di Petkovic io la metto subito dopo Juve e Napoli, che penso siano un gradino sopra le altre. La Juve per la tradizione e l’abitudine a vincere, il Napoli migliora di anno in anno, ha grandi campioni e la testa giusta per arrivare fino in fondo e gestire le proprie forze, è subito dopo la Juve ma appaiata. La Lazio, avendo meno aspettative, ha stupito tutti, nessuno avrebbe mai pensato non solo alla posizione attuale di classifica, ma al modo in cui interpreta la partita. Petkovic pratica una calcio offensivo e veloce, lui non è ancora soddisfatto, dice spesso che ancora non è la sua Lazio, ma è giusto, nella vita non si arriva mai, è un condottiero giusto per traguardi importanti. Il Milan è sempre il Milan, ha un ambiente carico di mentalità soprattutto nelle situazioni importanti. A luglio è rimasta orfana di tanti fenomeni, persone che mantenevano solido e in piedi lo spogliatoio, contraccolpo duro da sopportare. Comunque il Milan è in crescita e la Lazio deve essere consapevole di affrontare il Milan, non un Milan in difficoltà. Quando le cose non vanno bene il primo a pagare è l’allenatore, ma non ha molte colpe, il Milan ha cambiato troppo, era inevitabile l’anno di transizione, magari non pensavano di cominciare cosi male, ma a livello di rosa è quinta o sesta in campionato. Non è colpa di Allegri“.

 Fabio Alberti – www.milanlive.it