Milan » Milan News » RISULTATO FINALE! Lazio-Milan 3-2: i rossoneri perdono ancora! Pato e la reazione d’orgoglio non bastano

RISULTATO FINALE! Lazio-Milan 3-2: i rossoneri perdono ancora! Pato e la reazione d’orgoglio non bastano

RISULTATO FINALE LAZIO MILAN – Il primo tempo inizia in maniera abbastanza equilibrata con le due squadre che si studiano molto ma non affondano. Il Milan ci prova da fuori con qualche conclusione di De Jong e Nocerino oppure lanciando lungo su Pazzini ed El Shaarawy.
Al 25′, però, grande giocata di Hernanes che si libera e lascia partire un tiro che, deviato da Bonera, si insacca alle spalle dell’incolpevole Amelia.
Lazio dunque in vantaggio per 1-0. Ma i rossoneri un minuto dopo vanno vicino al pareggio immediato con El Shaarawy che da posizione ravvicinata calcia, la palla supera Bizzarri, ma vicino alla linea Dias respinge e salva la situazione. I rossoneri si fanno avanti troppo timidamente, allora i padroni di casa salgono di tono e al 41′ raddoppiano con Candreva, in quale dai 25 metri scocca uno straordinario tiro sul quale Amelia, forse un pò fuori posizione, non può arrivarci. Hernanes ci prova alla distanza a poco dallo scadere del primo tempo, ma non trova la terza rete per i suoi.
Ad inizio ripresa si vede l’ingresso di Emanuelson per Boateng. Ci si attenderebbe una reazione del Milan, ma al 49′ è la Lazio ad andare nuovamente in goal con Klose che, servito da Candreva e lasciato solo in area, segna con facilità a pochi passi da Amelia.
Al 52′ Allegri inserisce Pato per l’evanescente Nocerino.
Al 54′ Emanuelson crossa bene, Pazzini impatta di testa ma la palla finisce a lato. L’azione si ripete un minuto dopo ma stavolta Bizzarri deve deviare in angolo. Sul corner Pato sfiora di testa il pallone.
Il Milan accorcia le distanze al 61′. Sugli sviluppi di una punizione di Emanuelson è De Jong a trovare la deviazione del 3-1.
I rossoneri iniziano a farsi vedere con più insistenza.
Al 71′ torna a farsi vedere la Lazio con un tiro da fuori di Hernanes, Amelia respinge lateralmente, arriva Gonzales che calcia ma si fa chiudere in angolo.
Il solito Emanuelson al 75′ effettua l’ennesimo cross, El Shaarawy sbuca di testa ma la palla è centrale e facilmente parabile da Bizzarri.
Al 78′ Hernanes da fuori, centrale, para Amelia.
Un minuto dopo grande iniziativa di El Shaarawy che con un bel tiro rasoterra trova la seconda rete rossonera! 3-2!
Allegri si gioca anche la carta Bojan all’80’ al posto di Antonini. 4-2-4 per il Milan.
Sono 4 i minuti di recupero.

Matteo Bellan – www.milanlive.it