Milan » calciomercato milan » Mercato Milan, Nesta al 99% non tornerà in rossonero! Ecco perché…

Mercato Milan, Nesta al 99% non tornerà in rossonero! Ecco perché…

MERCATO MILAN NESTA – Oggi ha avuto un grande richiamo mediatico la notizia di un possibile ritorno di Alessandro Nesta al Milan.
Ricordiamoci che l’ex difensore rossonero dall’inizio di luglio è un giocatore dei Montreal Impact, squadra canadese che milita nella Major League Soccer. Il club non si è qualificato, però, per i playoff che si stanno disputando in questi giorni e prossimo campionato riprenderà solamente a marzo 2013. Per questi motivi è si è diffusa la voce su un nuovo approdo di Nesta a Milan da gennaio, come fu per David Beckham pochi anni fa.
A mio parere questa pista è poco percorribile e vi spiego perchè.
Nella sua conferenza stampa di addio al Milan, Nesta disse testualmente: “I ritmi del campionato italiano, della Champions League e della Coppa Italia non mi permettono di giocare sempre. Non ce la faccio ad aspettare in panchina. Se non sono importante preferisco stare a casa. Perciò dopo dieci anni di Milan ho preso questa decisione. Per rispetto della società e di me stesso preferisco andare a fare un’esperienza diversa dove posso ancora divertirmi e fare qualcosa di buono
Dunque un Nesta con le idee ben chiare quando disse addio alla maglia rossonera. Consapevole di quello che era il suo fisico e i ritmi del calcio odierno ha preferito lasciare visto che non si sentiva più protagonista e non voleva fare da comparsa. Pertanto mi viene difficile pensare che possa cambiare idea.
Inoltre sono più volte uscite indiscrezioni su rapporti non idilliaci tra lui e il tecnico Massimiliano Allegri.
In terzo luogo dopo una carriera gloriosa rimettersi in discussione in un Milan che non è all’altezza della sua fama e vive un momento veramente critico non è una scelta per niente facile. Improbabile che Nesta voglia rischiare di “macchiare” seppur in minima parte la sua carriera milanista.
Per queste ragioni ritengo che il ritorno di Nesta sia il 99% impraticabile. Lascio un punto percentuale di speranza, perché ovviamente nella vita non si sa mai cosa può succedere.
Il Milan avrebbe senza dubbio bisogno di uno come lui, sia a livello di giocatore che a livello umano. Però penso che il suo ritorno rimarrà solo un sogno, un’illusione.

Matteo Bellan – www.milanlive.it