Milan » Milan News » Milan, Amelia trasmette serenità e fiducia: Allegri sa quello che deve fare. E sui tifosi…

Milan, Amelia trasmette serenità e fiducia: Allegri sa quello che deve fare. E sui tifosi…

Milan News Amelia-Marco Amelia, intervenuto Studio Milan, in esclusiva su Milan Channel, ha affrontato molti temi tra i quali la sfida di domenica a Catania. Il portiere ha saputo che avrebbe giocato solo nel riscaldamento pre-partita per l’ infortunio di Abbiati: “Nessun problema, a 30 anni so stare tranquillo in queste circostanze”.
Poi ha parlato del ruolo dei senatori nello spogliatoio del Milan e dell’ importanza del dialogo tra i giocatori“Noi vecchietti abbiamo sempre cercato anche nei momenti più delicati di coltivare in allenamento quella mentalità che ha sempre contraddistinto il Milan, voglia di vincere, voglia di migliorarsi, pensando sempre all’ unità del gruppo che qui è un concetto forte dal Presidente fino ai magazzinieri. Il dialogo in campo fra me e i difensori c’ è sempre stato, a volte non c’ è modo di rimediare, come domenica sera quando si è staccato Giovinco per quella rovesciata del secondo tempo con la Juventus, ma anche in quel caso abbiamo chiamato la situazione. Il portiere e i difensori devono dialogare di continuo, non so se da fuori si vede, ma in campo si parla sempre fermo restando che, quando lo stadio è tutto esaurito come per Milan-Juventus, si fa anche fatica a sentirsi”.

Sul modulo e su Allegri“Io credo che il Mister abbia le idee chiare, ho capito che lui sa che il modulo giusto per andare avanti è questo, il 4-3-3. Nelle partite precedenti abbiamo cambiato qualcosa per testare i giocatori nuovi, ma adesso stiamo andando con questo modulo verso l’ identità giusta. Lui sa bene quello che deve fare. Se posso dire una cosa, sono stato molto contento domenica sera di aver sentito uno stadio caldo”.

Elmar Bergonzini-www.Milanlive.it