Milan » Milan News » Acerbi: Giocare da titolare mi fa bene, contro lo Zenit meritavamo il pareggio. Torino? Ce la giocheremo a viso aperto

Acerbi: Giocare da titolare mi fa bene, contro lo Zenit meritavamo il pareggio. Torino? Ce la giocheremo a viso aperto

CALCIO MILAN CHAMPIONS LEAGUE SERIE A TORINO ZENIT ACERBI / Francesco Acerbi, difensore rossonero arrivato quest’anno dal Chievo, è intervenuto ai microfoni di Milan Channel per parlare della sua prestazione contro lo Zenit: “Due partite consecutive? Mi fa solo che bene per prendere minuti anche se alla fine ero stanco ma va bene. La gara? Loro han fatto un tiro in porta oltre a quello nel finale ma eravamo ovviamente tutti su, era giusto il pari anzi giustissimo anche se come atteggiamento e prestazione la nostra partita è stata buona. Se mi sono trovato bene con Zapata? Sì ma anche con gli altri, se ci si aiuta sempre io mi trovo bene con tutti. Le sgroppate in avanti? È una mia caratteristica, quando stai bene fisicamente riesci anche a ritornare più facilmente. Rimane una mia peculiarità, mi piace andare in avanti. Noi dobbiamo rimanere consapevoli della nostra forza ma con i piedi per terra, a Torino non sarà una partita facile ma già ci pensiamo. Quando giochi contro il Milan si ha sempre uno stimolo in più, loro giocheranno in casa e vengono dalla sconfitta nel derby, ma ce la giocheremo a viso aperto. Non giocando spesso un po’ di fatica la fai, chi gioca meno subisce anche le gare ravvicinate ma sei al Milan e devi giocare quando sei chiamato“.

Fabio Alberti – www.milanlive.it