Milan, Muntari: sono pronto, contro la Reggina dipende da Allegri. Voglio andare in Coppa d’Africa

MILAN MUNTARI REGGINA – Sulley Muntari dopo aver recuperato dal suo infortunio muscolare è pronto rientrare e potrebbe giocare già in Coppa Italia giovedì sera contro la Reggina. Il ghanese ha rilasciato le seguenti dichiarazioni a Milan Channel: “Questa mattina ho fatto il test ed andato bene quindi mi allenerò con la squadra. Con la Reggina tutto dipenderà dal mister ma io sono pronto. De Jong? Ero triste, non vedevo l’ora di scendere in campo e giocare con lui ma è andata così. Dobbiamo fare bene così anche lui è felice. Per noi è una perdita importante ora spetta al mister decidere se far giocare Ambrosini nel suo ruolo oppure se devo giocare io, in qualsiasi posizione che preferisce il mister io sono pronto. Con la Reggina è importante però il nostro obiettivo è fare sei punti per andare in vacanza tranquilli. Vogliamo proseguire in questa striscia positiva. I miei compagni sono stati molto bravi e sono contento di loro perchè siamo usciti fuori da un momento difficile. Avevo fiducia in loro perchè vedevo il loro impegno in allenamento”.

Muntari al sito Ghanaweb.com ha parlato anche della nazionale e dell’impegno della Coppa d’Africa che si terrà in Sudafrica dal 19 gennaio al 10 febbraio: “Sto lavorando duramente e voglio essere pronto ad adempiere ai miei doveri per la mia Nazione in Coppa Africa. La Federazione del Ghana non ha ancora preso decisioni definitive su nessun giocatore, ma da quello che so sono ancora in piena lizza per un posto in squadra. Non vedo l’ora di tornare e voglio dare il mio contributo alla squadra”.
Giovedì Kwesi Appiah, ct del Ghana, comunicherà la lista dei 25 pre-convocati.