Milan » Milan News » Milan, dopo El Shaarawy e De Sciglio, è l’ora di Strasser

Milan, dopo El Shaarawy e De Sciglio, è l’ora di Strasser

MILAN – Dopo El Shaarawy e Mattia De Sciglio, due splendide realtà del Milan 2012-2013, in quel di Milanello è giunto il tempo di un altro giovane talento. Stiamo parlando precisamente di Rodney Strasser, centrocampista classe 1990, che ha già avuto modo di dimostrare la scorsa stagione il proprio valore. Un brutto infortunio lo ha bloccato per diversi mesi ma ora è completamente abile e arruolabile e questa sera scenderà in campo dal primo minuto contro la Reggina. Un’occasione importante ma per il sierraleonese potrebbe non essere l’unica. Il ragazzo di colore potrebbe infatti divenire a tutti gli effetti l’erede di De Jong, ipotesi fortemente caldeggiata anche dal direttore di Milan Channel, Mauro Suma: “Strasser non è De Jong però oggi gioca dall’inizio rispetto a Muntari. A differenza del ghanese, il giovane centrocampista rossonero non è stato operato al ginocchio. Si prova come centrale di centrocampo e lui, insieme a Muntari appunto e ad Ambrosini sarà la carta in più per il ruolo di centrale di centrocampo. Oggi e in futuro si prova e si proverà lui in quel ruolo per vedere come sostituire al meglio De Jong“.

La redazione di Milanlive.it