MILAN IBRAHIMOVIC – L’ex attaccante del Milan, Zlatan Ibrahimovic, ricorda la parte di 2012 vissuta in rossonero. Intervistato da Expressen ammette: “Il miglior anno finora! Ogni anno che passa sento di migliorare. Ho avuto un grande anno, anche se non ho vinto niente con il Milan. Devo dire che è il mio anno migliore. Il mio momento migliore nel 2012? Difficile da dire, ce ne sono molti. Ricordo il finale di stagione con il Milan, parliamo di aprile, maggio, giù di lì. Non avevamo la possibilità di vincere il campionato, ma c’era la classifica cannonieri e io continuavo a segnare. Non ho mai segnato così tanto come allora con il Milan. Poi sono arrivati gli europei ed il mio gol con la Francia e, anche se il torneo per noi era finito, è un momento che non dimenticherò”.

La redazione di Milanlive.it