BRASILE MILAN PATO – Secondo quanto riportato da Globoesporte.com, Alexandre Pato avrebbe insistito con il Milan per essere ceduto arrivando persino a minacciare di liberarsi a parametro zero nel 2014, anno della scadenza del suo contratto.
Il giocatore vuole il Corinthians e non ha mai pensato negli ultimi mesi di rinnovare il proprio accordo con il club rossonero. Il suo ritorno in Brasile verrà ufficializzato a breve. Adriano Galliani ha ormai trovato l’accordo con il Timao.

A nostro avviso è improbabile che questa notizia abbia fondamento, considerando che alle trattative effettuate dall’amministratore delegato rossonero ha preso parte anche Gilmar Veloz (agente di Pato). Se i rapporti fossero stati così tesi difficilmente ciò sarebbe avvenuto.